lunedì 11 febbraio 2013

Vivi la tua vita!



No. Questa non è la solita frase-fatta, da copiare e incollare sul proprio status di Facebook, tanto meno la classica frasetta da tatuare sulla schiena o sull'avambraccio da mostrare con fierezza ai propri amici per sentirsi più fichi...
Questa è LA FRASE.
La frase per eccellenza che identifica questo blog, chi lo scrive e coloro che lo leggeranno.
E' il messaggio che i miei racconti dovranno (si spera!) infondere negli animi dei lettori e lo spirito con il quale verranno narrati posti, luoghi, viaggi ed esperienze sarà semplice, allegro e... molto personale :)
Questo mio primo post nasce a Perugia durante una fredda notte tipicamente invernale e in un momento non proprio felice. Ma sono proprio i momenti meno felici ad esser vissuti con maggiore intensità ed introspezione: una persona a me cara mi dice sempre "vivi la tua vita" ed io, ho deciso di prenderla in parola. A volte si è troppo occupati a pensare al lavoro, alla spesa, alle bollette da pagare e alla casa da tenere in ordine tanto che si perdono di vista i propri sogni, i propri desideri... Questa cosa penso che accomuni tante persone sopratutto negli ultimi anni di profonda crisi (oddio "crisi" che brutta parola!!) e depressione (oddio "depressione"...bruttissima!!!)
Quindi: "ciao crisi, ciao depressione" io non vi voglio nel mio blog! No, no (mira il dito)! Cedete il vostro posto a "Sogni, Desideri ed Allegria" e andate a farvi un week end in una Spa in Toscana... Magari vi rilassate e ritornate più simpatici, oppure vi dissolvete direttamente tra i fumi del bagno turco e siamo tutti più contenti...
(magari fosse così semplice!)
Tornando ai miei sogni...Beh, uno è sempre stato quello di poter raccontare viaggi fantastici, storie importanti ed emozionanti! Certo con questo non voglio dire che aspiro a diventare la nuova "ErnestA Hemingway" o "Joacckina  Kerouac" (non me ne vogliano i Sigg. Ernest e Jack), perchè il decennio in cui scrivo di certo non mi è d'aiuto e le capacità narrative di sicuro non sono le stesse (anche se OMG sarebbe fichissimo). Allo stesso tempo non aspiro a far diventare questo blog l'ennesimo manuale di sopravvivenza per viaggiatori impavidi, o l'ennesima serissima giuda turistica (niente contro Lonely-So' tutto/Posso tutto-Planet, per carità). Semplicemente desidero raccontare le mie esperienze e chissà che qualche mio racconto, viaggio, luogo-che-preferisco possa essere spunto per qualche lettore, per qualche viaggiatore.
Ovviamente io sono una persona molto democratica ed aperta al confronto (anche se l'epoca in cui viviamo non è proprio così democratica, ma questa è un'altra storia...), per cui si accettano consigli e pareri di chiunque volesse scrivere la sua sui posti narrati (Ho trovato! Forse The Little Luggage  è una specie di Trip Advisor dei poveri!!!).
Ad ogni modo, spero che l'idea vi piaccia... Se così non fosse, beh è stato un piacere... Su internet c'è spazio per tutti... Hasta la vista... Visitate il prossimo blog.
Qualora vi piacesse, allora benvenuti e sopratutto... Enjoy ;)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...