mercoledì 13 marzo 2013

El nuevo papa es argentino y se llama Francisco I

Ero particolarmente emozionata alla vista di Piazza San Pietro stasera.
Tutti quei popoli uniti sotto un unico cielo e in un unico spazio.
Come ho scritto su Facebook, questo è segno che la religione PUO' unire i popoli, invece di separarli.
Poi la rivelazione:
il papa è Argentino!
E' Jorge Mario Bergoglio e ha scelto di chiamarsi Francesco.
Segno di semplicità, umiltà e amore,
segno di cambiamento e apertura. 
Otto secoli fa Gesù disse a Francesco: "Va e ripara la mia casa che è in rovina".
Se questo non è un segno...
E poi è simpatico, sembra cordiale, persino alla mano.
Non sono mai stata una gran cattolica, ma l'emozione stasera era forte tanto da far sgorgare lacrime di gioia (di speranza).
Poi quell'accento argentino, così fresco, così simpatico,
simile a quello degli amici conosciuti in questi anni,
di Maradona, del Pocho, di Che Guevara.
Non so voi, ma a me piace già tanto.
Gli voglio già bene!




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...